Lightbox Effect

venerdì 18 agosto 2017

Spiedini glassati di ananas e tofu



Ed anche Ferragosto è passato e come tradizione vuole non ho postato quello che mi ero prefissata di postare ovvero una bella ricetta da sfruttare per la grigliata vegana ferragostana. Eh si, sarebbe bello raggiungere quell'efficienza che permette di essere perfetti in tutto, rispettare i tempi, non saltare i post, celebrare le feste con le ricette giuste ecc ecc. 
Ma la vita ci fa continuamente delle sorprese più o meno gradite, ed alcune non lasciano spazio ai nostri progetti, anzi, li vanificano proprio, non succederà mica solo a me vero? 
Vedo ovunque gente super organizzata che tiene sotto controllo qualunque aspetto della vita, a me non riesce per niente e più ho cercato di farlo più le cose sono andate come pareva loro. Ragion per cui, cerco di fare il meglio che posso e se non sarà perfetto pace! quindi la ricetta della grigliata di Ferragosto la posto oggi, non è grave vero? Anche perché la grigliata si può fare anche domenica prossima ok? Purché sia vegana, bene inteso! 
Allora dopo tutto questo preambolo, vi racconto questa ricetta di spiedini vegani veramente semplice. Non abbiate pregiudizi,  lo so che in tanti quando leggerete tofu storcerete il naso, ma veramente questi spiedini vegani sono deliziosi! Provare per credere! E comunque il tofu se cucinato bene è buonissimo! 
A parte questo, vi racconto la genesi della ricetta: lo sapete che cerco sempre di consumare ingredienti del territorio, la sostenibilità non è un concetto da cui mi discosto di regola. Però  bisogna dire che la cucina è anche creatività ed in nome di questa creatività ogni tanto mi concedo degli strappi alla regola. Ora, tornando a noi, volete che in un’estate così calda non mi conceda il piacere di un’ Ananas fresco e succoso? Certo che si, così ne ho preso uno, ne ho mangiato una fetta freschissima e poi mi sono detta che con il resto avrei potuto creare una ricetta salata, qualcosa di sfizioso e di un po’ insolito. E così sono nati questi spiedini vegani che devo dire mi sono piaciuti moltissimo!   
La frutta esotica è deliziosa, e in generale quella che non conosco mi incuriosisce moltissimo. Ananas, Mango, Avocado, Passion Fruit, Papaya, ormai non sono più dei frutti misteriosi. Ma altri decisamente si, almeno per me! Il Jackfruit per esempio qualcuno lo conosce? Non fosse altro che per le sue dimensioni extra varrebbe la pena assaggiarlo ma anche vederlo, arriva  a pesare fino a 10 chili. E la cosa che mi incuriosisce più di tutte, è che da cotto cambia completamente il suo sapore e per questo è molto utilizzato anche nelle ricette salate. Beh io veramente non so che darei per provarlo! Qualcuno di voi lo conosce? Magari durante i vostri viaggi l’avete provato? Io nell'attesa di procurarmene uno, vi lascio con i miei forse più familiari spiedini di ananas e tofu e se i prossimi saranno con il Jackfruit si vedrà :)  Ma se nel frattempo qualcuno di voi lo provasse, mi faccia sapere che sapore ha, vi prego e come lo avete mangiato! :)  


Spiedini glassati di ananas e tofu 

Preparazione: 20 minuti (più la marinatura)
Cottura: 15 minuti

Ingredienti per 6 spiedini (2 persone)

tofu compatto al naturale: 250 g
ananas fresco: 4 fette
cipolla rossa di Tropea: 1
zenzero: 4 fettine
shoyu: 4 cucchiai
sciroppo d’acero: 1 cucchiaio
arachidi non salate: 1 cucchiaio
peperoncino piccante: qb
coriandolo fresco: qb (facoltativo)
olio evo: qb

Procedimento
Asciugate bene il tofu con della carta assorbente da cucina Mescolate la salsa di soia con lo sciroppo d’acero. Aggiungete un po’ di peperoncino a seconda di quanto vi piace il piccante, le fette di zenzero ed un cucchiaino d’olio evo. Tagliate il panetto di tofu in cubi di circa 2,5 cm. Ponete in una ciotola il tofu e versatevi la marinata. Mescolate ogni tanto in modo che venga assorbita uniformemente. Tagliate anche l’ananas in cubi delle stesse dimensioni.  Sfogliate la cipolla e ricavatene 12 pezzi.  Scolate il tofu dalla marinata e componete gli spiedini infilando nell'ordine: un pezzetto di tofu, una sfoglia di cipolla, un cubo di ananas, ancora tofu, cipolla e ananas. Componete in questo modo anche gli altri spiedini. 
Scaldate bene una griglia, da barbeque o quelle di ghisa da fornello, ponete gli spiedini in modo che siano ben appoggiati sulla griglia, e lasciateli cuocere un minuto per lato rigirandoli da tutti e quattro i lati finché si formeranno i segni della griglia senza farli bruciare. Spennellateli con la marinata e lasciateli ancora mezzo minuto (se necessario abbassate la fiamma) Quando gli spiedini saranno ben grigliati e lucidi, poneteli sul piatto da portata, spennellateli con altra marinata, cospargeteli con le arachidi tritate grossolane, un pò di coriandolo fresco spezzettato e servite subito.

Alcune annotazioni: il coriandolo è facoltativo nel senso che so che non è facilissimo da reperire ma nella ricetta ci sta bene. Io per ovviare al problema ho piantato i semi di coriandolo in un vaso ed ora ho coriandolo freschissimo a disposizione. Cresce molto velocemente quindi se volete provare sono certa non avrete problemi. A me viene meglio del basilico :-) 
Un bacio a tutti e al prossimo post