Lightbox Effect

martedì 26 giugno 2012

Crostata con crema al cocco e ananas caramellata


E' tempo di infradito, costume e asciugamano. Di sabbia sotto i piedi, di mare e paesaggi da sogno. Eh si, è proprio estate e le vacanze sono vicinissime, ancora pochi giorni e almeno per un pò appenderò al chiodo pentole e padelle.  
Ma cos'è che fa veramente estate per voi ? 
Per me fa veramente estate cenare la sera in giardino, la birra ghiacciata, dormire con le finestre aperte con  il rumore della strada a farmi addormentare, la voce dei televisori  delle case vicine, le lucciole che punteggiano il buio di luce, le città deserte nelle ore roventi, il gatto che dorme pancia all'aria per godersi anche il più flebile soffio di vento.
E se devo associare un sapore all'estate, per me è quello del cocco.
Se devo pensare ad un luogo è senz'altro la Grecia, 
E se devo raccontare una sensazione è sicuramente la libertà.
Perchè niente fa sentire più liberi di quando lo sguardo si sofferma in quell'infinito dove cielo e mare s'incontrano.

E se estate deve essere che estate sia, vi lascio una ricetta semplice ma con tutto il sapore delle mie vacanze!
E siccome ci piace che tutto d'estate sia più semplice, vi lascio la foto di questi bellissimi articoli di Lagostina, linea Virtuosa e linea i Cucinieri  perchè anche un buon aiuto in cucina rende la vita più facile.
E buona estate a tutti....


Crostata con crema al cocco e ananas caramellata

Ingredienti
pasta frolla: 250 gr (per la ricetta leggi qui)
latte di cocco: 165 gr (una lattina piccola)
panna: 85 gr
zucchero: 3 cucchiai
fecola: 25 gr
cocco disidratato: 4 cucchiaini
ananas: 7 fette (anche in scatola, ma al naturale)
zucchero di canna: qualche cucchiaio

Cuocere la pasta frolla in bianco e farla raffreddare (il procedimento qui). Stemperare la fecola in un pò di panna e in un pentolino unirla al latte di cocco e alla restante panna a cui si sarà aggiunto anche il cocco disidratato. Portare a bollore e  cuocere a fuoco dolcissimo finchè la crema non si sarà addensata. Versare in una ciotola e far raffreddare. Cospargere le fette di ananas di zucchero di canna ed infornare a 180°C finchè lo zucchero non si sia sciolto formando un caramello biondo. Far asciugare la frutta  su una gratella. Distribuire la crema sulla base di frolla ormai fredda, decorare con l'ananas caramellato e tenere in frigorifero. Servire la torta dopo averla tenuta per 10 minuti a temperatura ambiente.
Un bacio a tutti e al prossimo post, prima di partire vi saluto per benino eh! :-)


31 commenti:

  1. Buongiorno tesoro e si le vacanze spero siano vicine un po per tutti perchè questo caldo in città è invivibile!!!La mia estate da sogno sicuramente mi riporta in sardegna una vacanza da sogno che non dimenticherò mai....come non dimenticherò di certo di provare quanto prima questa freschissima e meravigliosa crostata davvero stupenda!!!!!Un mega bacione,tvb,Imma

    RispondiElimina
  2. Assolutamente d'accordo con te quando scrivi : la voce dei televisori delle case vicine!!! sembra quasi che senza quelle non sia estate. E poi mi perché è come se si conoscesse un nuovo mondo quello che nel periodo freddo si tiene alla larga!!!
    Non vedo anche io l'ora di partire.
    Ti auguro buona vacanza e prendo una fetta di torta...deliziosa!!!
    un kiss e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Finalmente è arrivata l' estate e anche io non vedo l' ora di andare in vacanza!!! Intanto però mi gusto una fetta di questa torta deliziosissima!! Il cocco lo adoro e come dici tu fa tanto estate...Un bacione cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. passo sul tuo blog gironzolando per caso ^.^ complimenti per questa ricettina dai sapori esotici e super estivi.. ho deciso che ti seguo!

    RispondiElimina
  5. Stupenda, Viola...fa davvero tanto estate :-))))

    RispondiElimina
  6. La stagione della gioia: l'estate!
    Cocco e ananas fanno estate, mi vien di pensare alla pigna colada, tipica bevanda da gustare in riva al mare
    Bacioni Viola cara

    RispondiElimina
  7. Niente profuma più di vacanze come il cocco.. Forse perchè per me vacanze significano mare, quindi l'immagine che hai evocato fa sognare pure me! Stupenda la crostata.. Te la copio!! Baci

    RispondiElimina
  8. Che bella crostata,golosa fresca...a noi basterebbe una fetta per farci pensare a tutto ciò che fa..estate!!!Un saluto dai golosi...

    RispondiElimina
  9. Ciao bella!!! Io sono appena tornata dal mio week end di vacanza....e mi sa che non ne faremo altre....ma non si sa mai! Questa crostata è davvero estiva, con il bel colore giallo dell'ananas e il sapore del cocco, che anche per me fa subito estate!!! Ti abbraccio...a presto!

    RispondiElimina
  10. Un po' difficile per me rispondere, amo molto il caldo e l'estate e sono finita a vivere in un Paese dove è perenne :-)

    Ma sicuramente fanno vacanza i gelati mangiati a tutte le ore, per me.
    La torta è stupenda!

    RispondiElimina
  11. non posso che dirti che io piacevolemtne in vacanza apprezzo tantissimo questo dolce!

    RispondiElimina
  12. Per me l estate e' non sentire più strati di vestiti che mi opprimono, il profumo della salsedine , le cicale e i grilli ... Io amo l estate e i suoi colori l anguria e il melone:-) potrei farti un elenco infinito!!
    Pero' mi piacciono anche i dolci profumati come il tuo, cocco e ananas che coppia estiva:-) bacioni cara e buone ferie

    RispondiElimina
  13. Anche per me e' difficile rispondere....Una volta erano le stesse cose che descrivi tu, ora vivo in un Paese dove non e' quasi mai estate ... e per me che soffro tantissimo il caldo, va bene cosi'. Pero' vivo al mare, anche se e' quasi sempre un mare d'inverno, e quella sensazione di sciogliermi nell'infinito la provo ogni giorno...Questa torta deve avere un profumo che, piu' che all'estate, fa pensare al Paradiso!! Buonissime vacanze e buona estate. Un abbraccio, a presto.

    RispondiElimina
  14. Per me estate è mare, caldo, sole, cene fuori, tanti gelati, la birra dopo una giornata di mare, vestiti corti, gambe al vento e canottierine, shorts...adoro l'estate, si nota?!
    Anche io una volta in una torta ho provato l'accoppiato cocco-ananas e devo dire che è davvero ben riuscita! Questa cremina poi mi fa una gola!

    RispondiElimina
  15. purtroppo non posso mangiare l'ananas, ma sarebbe davvero un dolce gradito da mia figlia e mio marito che invece lo adorano!
    Che belle foto, brava come sempre, tesoro!
    E che voglia di vacanza ho....non lo immagini neppure!
    Un bacio

    RispondiElimina
  16. Crostata perfetta per abbracciare le vacanze in arrivo! Ho iniziato il conto alla rovescia! Per me é estate non avere orari, quindi pranzare anche alle 16h del pomeriggio. Andare via dalla spiaggia tardi, fare una bella doccia e spalmarsi di crema dopo sole. Che buon profumo che fa. Andare a fare l'aperitivo. Sentire il rumore del mare e vestirsi con pochissime cose!! Buone vacanze! :)

    RispondiElimina
  17. stupende immagini. E concordo con te, il cocco sa d'estate. :)

    RispondiElimina
  18. L'estate è la stagione che preferisco, forse perchè ci sono nata, o perchè aon cresciuta sul amre di puglia per i primi otto anni, ed il mare e l'estate sono i ricordi più belli che ho... Cmq w l'estate... E la tua crostata mi fa molto estate ai caraibi.... Mi sa che con un morso son lì con la testa.... Chissà che un giorno non ci vada davvero! Un bacione!

    RispondiElimina
  19. una crostata dal tocco decisamente esotico ma della buona cucina :-)

    RispondiElimina
  20. Sai che le mie estati sono state così sconvolgenti che non lo so più?ahah...di sicuro il centro estivo coi bambini, il melone rubato dal frigorifero e la granita di anguria!e soprattutto, la voglia di montagna...
    La crostata dev essere deliziosa!

    RispondiElimina
  21. Dunque estate per me adesso come adesso è caldo torrido a casa, freddo polare in ufficio, ponfi di zanzare tigre ovunque e marea di esami da fare.
    Lucciole?!?? ma che vivi per paradiso perduto? qua non se ne vedono più da un bel pezzo.
    Mi raccomando riposati, goditi i tramonti e le albe su quel mare meraviglioso e torna bella carica.

    RispondiElimina
  22. che bella questa torta, mi fa presente che ho giusto un mix di farina di riso e di cocco, preparato per nonsopiùcosa, che devo usare e pensavo ad una cremina sul genere di questa :) grazie!
    ... per me l'estate va bene ma fino ad un certo punto, amo così tanto anche le giornate uggiose e riflessive dell'autunno (si, lo so, bastonatemi pure ma è così!)
    baci!

    RispondiElimina
  23. superlativa questa torta col mix di cocco e ananas!

    RispondiElimina
  24. Mi ero persa questa fantastica ricetta!!
    Rimedierò presto provandola perchè mi intriga moltissimo!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
  25. Questa crostata me l'ero perso..un grave danno perchè è splendida! adoro l'accoppiata ananas cocco! La rifaccio al più presto!
    baci!

    RispondiElimina
  26. mmm che ricettina e che blog stupendo!mi unisco ai tuoi lettori.
    passa a trovarmi:
    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  27. Ciaoo! anche se questa torta l'hai fatta 3 mesi fa e non è più piena estate devo assolutamente provarla!!!!

    Oggi è il mio 1° blog compleanno e per l'occasione ho creato un contest per festeggiare. Ti invito a vedere di cosa si tratta (www.grembiule-presine.com) e a partecipare se l'idea ti piace!! ovviamente anche un po' di passaparola è gradito!!
    grazie grazie.... ti aspetto eh! ^_^

    RispondiElimina
  28. il solito incanto, qui da te...

    RispondiElimina
  29. molto goloso questo dolce!
    passa da me c'è un premio per te!
    vale

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  31. Accidenti è una meraviglia di torta da pasticcieria!!
    Un saluto e complimenti!!

    La ragazza Fior di Zenzero
    http://fiorzenzero.blogspot.it/

    RispondiElimina