Lightbox Effect

giovedì 5 luglio 2012

Zucchine marinate


Eccoci qui, in trepidante attesa e con il conto alla rovescia ormai iniziato....ancora qualche giorno e le mie padelle riposeranno per un pò...ed io insieme a loro.
Ci sono cose nella vita che ci si presentano sottoforma di problema, e magari invece sono delle occasioni. Ora, vero è che ad un certo punto però, se i problemi rimangono tali diventa difficile riconoscere in essi delle opportunità.
In questo anno sono successe tante cose, alcune belle, altre meno, alcune assolutamente inaspettate, alcune importanti, altre lo sembravano, qualcuna ancora spero che lo diventerà. Ma anche le attese finiscono, si trasformano in nuove aspettative, in progetti diversi, e quando un desiderio diventa zavorra, bisogna lascialo andare anche se non si vorrebbe.
In questo anno sono passate persone, di quelle che ti chiedi a cosa è servito incontrarle. Poi però mi ricordo che la vita fa giri stranissimi, e anche le persone che pensiamo inutili mettono paletti ad indicarti la via. Tanto inutili non sono alla fine, piuttosto odiose ecco, diciamo così, di quel fastidio che procurano le mosche quando sono troppo insistenti, o le zanzare... Tutto sommato però sopportabili, affrontandole nel modo giusto si riesce anche a tenerle lontane. E' questa l'unica cosa che conta, per il resto "a ciascuno il suo" come si suol dire! E poi, vi sembra poco che qualcuno vi faccia presente come non vorreste mai diventare?
Altre invece hanno lasciato un segno più profondo e un pò di amaro in bocca, ma  un pò alla volta se ne andrà e tornerà la voglia di assaporare qualcosa di buono.
Io intanto me ne vado al mare, lascerò le zavorre ai flutti e tornerò sperando che qualche zanzara abbia letto questo post e decida di starsene alla larga...
Ho la casa piena di piastrine, potrebbe essere pericoloso per te zanzarina! E poi ricorda....la stagione delle zanzare è breve, perchè non provi a trasformarti in qualcosa di più duraturo? Chessò...... non ti piacerebbe di più essere una piantina di basilico? almeno sarei sicura che a casa mia non avresti modo di sopravvivere :-)
E a proposito di basilico invece, che ne direste se vi lasciassi con un piatto fresco, super veloce e buonissimo?
Zucchine marinate alle erbe aromatiche, veloce si, purchè gli lasciate qualche ora di riposo in frigorifero prima di affondarvi il pane, a patto che possiate disporre di zucchine freschissime, meglio se dell'orto e di basilico profumatissimo, almeno a casa vostra crescerà no? :-)





Zucchine marinateIngredienti

zucchine freschissime e non troppo grandi
olio evo di ottima qualità
aceto bianco
sale
basilico, menta, maggiorana
aglio
pane casereccio
giuncata (facoltativo)


Lavare bene le zucchine e tagliarle a fette sottili con una mandolina. Preparare il condimento sciogliendo del sale in qualche cucchiaio di aceto, e aggiungendo poi dell'olio evo di ottima qualità. LAvare ed asciugare delicatamente le erbe aromatiche. Sbucciare l'aglio e tagliarlo  a fettine molto sottili. In un piatto dal fondo piano e dai bordi alti disporre uno strato di zucchine, cospargere con fettine di aglio ed erbe aromatiche spezzettate. Continuare così fino ad esaurire le zucchine, alla fine ricoprire il tutto con il condimento preparato. Lasciare riposare in frigorifero per una notte prima di mangiarle accompagnato da fette di pane casereccio e cubetti di giuncata.

Alcune annotazioni: non ho dato le quantità perchè è un piatto che si può fare tranquillamente ad occhio e decidere a seconda del gusto personale la quantità d'aceto.

Con questa ricetta vi auguro delle splendide vacanze, tanto relax e soprattutto....niente zanzare :-) Un bacio grandissimo a tutti quelli che passano sempre dal mio blog, a chi ci passa ogni tanto e a chi solo per caso, ci ritroviamo presto, magari più riposati e in quanto a me, spero più organizzata di quanto lo sia stata ultimamente. Buonissima estate a tutti, e se potete, divertitevi!