Lightbox Effect

lunedì 7 luglio 2014

Riso saltato con verdure al cocco e lime

Cocotte Le Creuset
Un po’ di riso basmati, qualche verdura di stagione, latte di cocco e una spruzzata di lime e cosa vi viene in mente? A me un viaggio nei sapori esotici della cucina indiana, meglio dire una cucina fusion, visto che qualche contaminazione di fatto c'è, che ci fa viaggiare, almeno col palato! La cucina orientale e mediorientale sono da sempre la mia grande passione, così d’estate dò spazio alla fantasia e metto insieme profumi e colori un po’ diversi, perché si sa, ogni tanto c’è voglia di cambiare, e se grandi cambiamenti spesso sono difficili e faticosi, le piccole cose invece ci vengono in aiuto.
Se avete voglia di una cena in giardino, di invitare gli amici, di sorprenderli con profumi e sapori che sanno di paesi lontani, questa ricetta è perfetta. Aggiungete qualche salsa, magari, il baba ganoush, un po’ di hummus, dei legumi speziati, delle melanzane ripiene per accompagnare il riso ed il gioco è fatto. Ma soprattutto non dimenticate le candele accese e qualche cuscino qua e là.

Cos’altro può servire? Solo una bella tavola preparata per l’occasione una buona compagnia ed il gioco è fatto, e prima di iniziare a gustare i vostri piatti non dimenticate di augurare a tutti un buon viaggio… nei sapori naturalmente!

Riso saltato con verdure al cocco e lime
per 2/3 persone

Ingredienti
riso basmati: 140 gr
cipollotto: 1
carote: 1 piccola
zucchina: 1 piccola
fagiolini o taccole bollite: 30 gr
piselli sgranati bolliti: 30 gr
peperone: una falda piccola (facoltativo)
anacardi tostati: 20 gr
lime: 1/2
cumino: 1 cucchiaino
coriandolo: 1 cucchiaino
semi di senape neri: un pizzico
zenzero fresco: 1 cm
curcuma: 1/2 cucchiaino
cardamomo: 2 bacche
peperoncino fresco: un pezzetto
aglio: 1 spicchio
latte di cocco: 50 ml
olio : qb

Procedimento
Cuocere il riso basmati (io seguo questo procedimento) e tenerlo da parte.  Lavare e mondare tutte le verdure. Tagliare la carota, la zucchina e il peperone in pezzi piccoli (circa 1 cm) Se usate le taccole tagliatele in pezzi trasversalmente in modo da ottenere delle losanghe non troppo piccole, circa 2 cm. Se usate i fagiolini, fate la stessa cosa. Affettare il cipollotto. In una padella, scaldate qualche cucchiaio di olio e fate insaporire con il coriandolo e il cardamomo pestati al mortaio, e i semi di senape. Aggiungete anche l’aglio, il peperoncino e lo zenzero grattugiato finemente. Saltate le carote per qualche minuto, poi aggiungete il cipollotto e fatelo saltare per un minuto o due, infine il peperone, per altri due minuti e per ultimo le zucchine, salate le verdure (tutto deve rimanere leggermente croccante, non cuocete troppo le verdure!)
Togliete le verdure dalla padella, lasciando il condimento, in cui scioglierete la curcuma ( se necessario aggiungete un po’ d’olio) fate saltare il riso in questo condimento, aggiungete il latte di cocco, mescolate bene, unite le verdure, gli anacardi tritati grossolanamente e lasciate il riso fermo nella padella a fiamma media in modo che si formi una leggera crosticina sul fondo ( se usate il ghee o il burro chiarificato è meglio, ma viene bene anche con l’olio). Date una mescolata dal basso verso l'alto e fate rosolare ancora un po’, spruzzate con il succo del lime e servite caldo o tiepido, decorando con una fogliolina di coriandolo fresco. 

Alcune annotazioni: il riso deve essere cotto al dente perchè poi dovrà essere saltato. Le verdure io le aggiungo ad occhio, quindi potete variare le percentuali od ometterne qualcuna che non vi piace, devono comunque mantenere un pò di croccantezza, quindi in fase di cottura delle verdure assaggiate sempre, è difficile dare i tempi di cottura perchè dipendono da come le tagliate. 


11 commenti:

  1. Mai provato il latte di cocco nel riso ma devo rimediare!

    RispondiElimina
  2. Ciao Simona, che buono questo piatto! Non ho mai utilizzato il latte di cocco per preparazioni salate e questa tua ricetta è proprio da provare. Anche a me piacciono i sapori e i profumi della cucina mediorientale, ma ho poco coraggio nello sperimentare. Grazie della ricetta e a presto!

    RispondiElimina
  3. Durante l'ultimo viaggio, ad aprile di quest'anno, mangiavo il riso con latte di cocco a colazione!
    Devo ammettere di essere particolarmente affamata la mattina (a casa mangio spesso omelettes e pane con bacon), per cui una soluzione, sicuramente più dietetica ma allo stesso tempo nutriente, la trovai alle Maldive con questo ottimo riso!
    Buonissima la versione con lime e verdure, sicuramente più adatta ad un buon pranzo dai sapori esotici!

    RispondiElimina
  4. Un piatto molto originale, ma sicuramente molto buono !!!

    RispondiElimina
  5. Cucina dal mondo, voglia di viaggi, sapore di cocco, culture che si uniscono... adoro ricette come queste - anche servite nelle deliziose cocotte di questa marca! - e le mangio tutto l'anno, non solo d'estate! Così mi illudo di poter andare quando voglio in paesi lontani e conoscerli bene... :-)

    RispondiElimina
  6. è qualcosa di fenomenale...bello e senz'altro buono!^_^

    RispondiElimina
  7. Davvero una bellissima idea, non solo il riso, ma tutta l'idea per una cena tra amici in giardino!!!! Grazie mille

    RispondiElimina
  8. Se organizzi una cena in giardino io mi autoinvito. Magari porto l'autan perchè mi ricordo che il tuo giardino è parecchio popolato :-)

    RispondiElimina
  9. Che gola, che mi fa. In questo periodo "depurativo" di tutto crudo ho avuto solo una voglia: riso basmati con le verdure :D giuro! Quindi non puoi capire quanto questo piatto mi tenti...credo proprio che nonappena tornerò a mangiare cotto sarà la prima cosa che mi cucinerò ;)
    un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina