Lightbox Effect

lunedì 3 agosto 2015

Riso al curry con verdure


Estate e voglia di viaggi. Non so a voi ma a me d’estate piace portare in tavola sapori  d’altre cucine. Adoro la Grecia  e questo non è un segreto, se vi piace l’idea di preparare una cena in perfetto stile greco qualche idea potete tovarla qui, qui, qui e qui
Ma adoro anche i profumi delle spezie dell’India, coriandolo, cardamomo, curry. Un buon riso speziato, con verdure servito con yogurt è una vera delizia. Ci ho abbinato dei friggiteli dolci e la cena è stata davvero deliziosa. Il riso è semplice da preparare, abbastanza veloce. Se non avete voglie di friggere i peperoni, potete servirlo con un curry di altre verdure o con un dhal di lenticchie (ricetta qui) Insomma, fate voi secondo il vostro gusto. Ho già finito il post, questo è il massimo che riesco a fare in questo periodo, quindi  spero vi accontenterete di un post così breve! ma la ricetta è deliziosa, e questo è quello che conta. E spero che piacerà anche a voi e che vi venga la curiosità di provarla, sono certa che l'adorerete :)

Riso al curry con friggitelli e yogurt
Ingredienti
Per 2 persone

riso basmati: 130 gr
zucchina: 1
peperone giallo:¼
cipolla: ¼
pomodoro: 1 piccolo
carote: 1
peperoni friggitelli: 8
misto spezie: coriandolo, cumino, cardamomo, curcuma: 1 cucchiaino
curry piccante: 2 cucchiaini
olio evo: due cucchiai
coriandolo fresco tritato: 1/2 cucchiaio (o prezzemolo)
olio di semi di girasole: per friggere
yogurt naturale di soia: 1 vasetto 
sale: qb

Procedimento
Lavare e sciacquare il riso finchè l’acqua non risulterà trasparente. Lasciarlo a bagno un paio d’ore. Portare ad ebollizione un pari volume d’acqua, versare un cucchiaino di curcuma, poi il riso, riportare ad ebollizione, abbassare la fiamma al minimo e cuocere coperto lasciando una piccolissima fessura per 10 minuti finchè l’acqua sarà del tutto assorbita senza toccare mai il riso. Far riposare coperto 5 minuti, poi sgranare con una forchetta.
Tritare la cipolla finemente, farla appassire in due cucchiai d’olio evo. A parte tostare le spezie. Aggiungerle alla cipolla poi unire la carota  a dadini piccoli e farla saltare per cinque minuti. Aggiungere anche il peperone a dadini e cuocerlo per tre minuti. Per ultimo unire la zucchina a dadini e saltarla finchè sarà cotta (non troppo). Tagliare in due il pomodoro, eliminare acqua e semi, tagliarlo a dadini unirlo alle verdure e far saltare un minuto. Alla fine aggiungere del coriandolo ( o prezzemolo ) tritato e succo di limone (la quantità dipende dai gusti personali)
Friggere i peperoni nell’olio finchè saranno morbidi. Farli asciugare su carta assorbente, salarli. Servire il riso con i peperoni e dello yogurt bianco a parte
Con questa ricetta auguro a  tutti una splendida settimana. Un bacio e al prossimo post

4 commenti:

  1. anche se ho già fatto le ferie ovvio che ho voglia di ripartire e soprattutto di provare nuovi sapori. questo melange di sapori mi intriga moltissimo!

    RispondiElimina
  2. Ciao Simona che bel piatto. Hai ragione, sa di vacanze e di viaggi lontani. Io non riesco mai a fare un riso al curry dal gusto equilibrato, c'è sempre qualche sapore di troppo. Proverò la tua ricetta. Grazie e a presto!

    RispondiElimina
  3. Mi sento già verso la Thailandia....

    RispondiElimina
  4. ADORO LE NOVITA' SOPRATTUTTO IN QUESTO PERIODO CHE TUTTO MI STUFA CON QUESTO GRAN CALDO, BELLA IDEA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina