Lightbox Effect

venerdì 3 giugno 2016

Ketchup homemade



Oggi sono proprio di corsa, quindi scusate ma sarò costretta a lasciarvi un post breve ma che spero possa tornarvi utile. Finalmente sono giunta all’ultima fase della trilogia dell’hamburger vegan homemade, cominciata qui, e continuata qui e un pò anche qui, perché hamburger non significa solo junk food! Un hamburger vegan può essere anche molto sano oltre che golosissimo. Perché se ci prepariamo il pane, i burgers di fagioli azuky, e la maionese siamo certi che quello che ne verrà fuori sarà assolutamente sotto controllo ;) 
Ma non vi sembra che manchi qualcosa? No, non le patatine fritte, quelle non credo richiedano un post. Manca qualcosa in cui semmai intingerle, o dove affondare il nostro delizioso hamburger vegan: la mitica salsa rosa. Per prepararla, la maionese ce l’abbiamo, ci manca solo il ketchup, ovviamente homemade sennò che panino è? 
E’ abbastanza semplice da fare, e poi possiamo approfittare dei pomodori freschi che durante l’estate abbondano, così possiamo fare scorte di ketchup per l’inverno . Per fare la salsa rosa basta mescolare un pò di maionese con il ketchup, nelle proprorzioni desiderate. 
Non resta che mettersi all’opera. Ricetta e procedimento per preparare il vostro ketcup homemade sono scritti proprio qui sotto :)

Ketchup homemade 

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti

Ingredienti
Per un barattolino piccolo

pomodori datterini: 150 g
passata di pomodoro: 150 g
cipolla bianca: 1/4
aceto bianco: 25 g circa
zucchero di canna: 3 cucchiaini circa
alloro: 1 foglia
chiodi di garofano: 1
noce moscata: una grattugiata
basilico: 1 foglia
peperoncino piccante: un pizzico
paprika dolce: una presa
sale: qb

Procedimento

Immergere i pomodorini per pochi secondi in acqua bollente dopo aver praticato un’incisione alla base, poi scolarli ed eliminare la buccia. Tagliarli a pezzi ed eliminare acqua e semi. Tritare la cipolla. Metterla a cuocere con i pomodori, la salsa le spezie e le erbe fresche. Cuocere per  cinque minuti, poi aggiungere l’aceto, lo zucchero e il sale e cuocere per circa 30 minuti. Passare tutto al minipimer e poi attraverso un setaccio. Se necessario far asciugare la salsa finchè raggiungerà la densità desiderata

Alcune annotazioni: la quantità di aceto va regolata in base all'acidità dei pomodori. Scegliendo dei pomodori molto dolci, come per esempio i datterini, è possibile ridurre la quantità di zucchero necessaria a rendere la salsa agrodolce
Con questa ricetta auguro a tutti uno splendido weekend. Un bacio a tutti e al prossimo post

9 commenti:

  1. Io lo adoro ma non l'ho mai preparato...grazie, proverò presto la tua ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tiziana! un bacio, a presto :)

      Elimina
  2. QUANTO MI PIACE, BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sabry! baci, a presto

      Elimina
  3. Capolavoro di panino! E che soddisfazione prepararli dalla A alla Z :-)
    Mi piace preparare le conserve in estate e terrò presente la tua ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elena, grazie, mi fa piacere che anche a te piacciano i panini ;) Un abbraccio, a presto

      Elimina
  4. Semplicemente: ti adoro!! <3 Non vedo l'ora di provarlo e sono certa che il sapore sarà squisito! Già me lo immagino con le prossime patatine.. :P Grazie per la ricetta e un abbraccio grande, ma grande!!

    RispondiElimina
  5. Non sono un'amante del ketchup, anzi di solito lo evito perchè non so mai cosa ci sia dentro. La lista degli ingredienti mi ha sempre lasciato molto perplessa. Ovviamente tutt'altra cosa rispetto a quello fatto in casa.

    RispondiElimina
  6. sai che l'ho fatto anche io ed è un mio prossimo post, ho messo decisamente qualcosa di diverso da te, ma sono davvero salse in casa sane e gustose

    RispondiElimina