Lightbox Effect

martedì 28 febbraio 2017

Crostoni al cavolo nero e cannellini

Pentola le Creuset

Oggi una ricetta molto semplice, qualche volta le ricette semplici possono salvare situazioni non previste. Per esempio, se vi dovesse capitare di organizzare un aperitivo in tutta fretta e non sapeste cosa preparare di sfizioso, i crostoni sono sempre un’ottima soluzione: sono buoni, semplici da preparare, piacciono a tutti e possiamo farli con tutto quello che vogliamo. Io oggi ho optato per dei crostoni vegan al cavolo nero perché mi sono accorta che è un'ortaggio non proprio noto a tutti, mentre io non potrei farne a meno. Lo trovo delizioso nelle zuppe, come questa, per condire la pasta dopo averlo trasformato in un pesto, come questo. Ma anche nelle lasagne, negli gnocchi, insomma il cavolo nero è talmente buono e versatile che chi ancora non lo conoscesse dovrebbe rimediare. E possiamo cominciare con qualcosa di semplice che esalta tutto il sapore di questo splendido ortaggio invernale. In Toscana preparano il classico crostone chiamato fettunta. Ecco diciamo che il crostone di oggi parte da quell’idea, ma con l’aggiunta dei cannellini (così diventa un piatto completo) e di un po’ di cipollotto. Così, se come spesso capita a me l’aperitivo dovesse andare per le lunghe, intanto che bevete riempite lo stomaco con qualcosa di sano, ma sfizioso e nutriente e il vostro aperitivo potrebbe facilmente trasformarsi in una cena. 

Crostoni al cavolo nero e cannellini

Ingredienti
Per 8 crostoni

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 10 minuti

cavolo nero pulito: 150 g
pane casereccio (integrale o di segale): 4 fette grandi
fagioli cannellini bolliti: 4 cucchiai
cipollotto: ½
aglio: 2 spicchi
peperoncino fresco: qb
sale integrale: qb
qualche rametto di rosmarino
salvia: 1 fogliolina
olio evo: qb

Procedimento
Cuocete il cavolo nero nel cestello della pentola a pressione per tre minuti, poi scolatelo e raffreddatelo in acqua e ghiaccio. Tritate il cipollotto e fatelo ammorbidire in padella con un cucchiaio di olio evo e un po’ di peperoncino tritato. Tagliate il cavolo nero a listarelle e saltatelo nella padella con il cipollotto, aggiustate di sale. Scaldate un cucchiaio dì olio evo in un’altra padella, aggiungete il rosmarino e la salvia e fate insaporire i fagioli cannellini. 
In una griglia tostate le fette di pane dopo averle divise a metà. Strofinate su ognuna lo spicchio d’aglio e condite con un filo d’olio evo. Aggiungete il cavolo nero e i cannellini e  servite subito. 

Alcune annotazioni: per pulire il cavolo nero velocemente, sfilate la costola centrale dalla foglia verde facendo scorrere la foglia tra il pollice e l'indice.

Un bacio a tutti e al prossimo post

Pentola Le Creuset 

10 commenti:

  1. Questi crostini amica mia sono davvero da urlo....appetitosi e leggeri e come non provarli quanto prima anche perchè il cavolo in tutte le sue varie vesti, lo adoro!!Baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Imma, un bacio e un abbraccio forte :)

      Elimina
  2. E sono queste le ricette che mi piacciono! Quelle che si fanno in un minuto e che hanno un successo strepitoso! Ricetta assolutamente da copiare! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Ely, sono anche le mie preferite :) Un bacione

      Elimina
  3. Il problema dei crostini è che sono sempre talmente buoni che non si finirebbe mai di mangiarne. ma perchè qua non si trova mai mai sto benedetto cavolo nero e tu lo trovi in un paese sperduto nel nulla? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, Ele, non è proprio un paese sperduto nel nulla, almeno il fruttivendolo c'è :) comunque in effetti è strano che tu non lo trovi, prova a cambiare fornitore, ne vale la pena :) Un bacione

      Elimina
  4. In effetti qui da me il cavolo nero non si trova tantissimo.. ma vedere questi crostoni mi fa dire: 'peccato'. Sai cosa mi ispirano? Un pensiero salutare, bello come un giardino in miniatura che vuole appagare il palato! Complimenti, bellissimi!! Un felice mercoledì! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bella descrizione che hai fatto Ely! Grazie, è molto dolce e delicata :) Un bacione a presto

      Elimina
  5. fantastici, li trovo davvero una ottima idea per iniziare un pranzo !

    RispondiElimina