Lightbox Effect

sabato 30 dicembre 2017

Crespelle vegan e gluten free di cavolo nero e zucca



Lo so che forse per molti è un pò tardi, ma so anche che c'è sempre più di qualcuno che all'ultimo momento o quasi non ha ancora deciso cosa preparare per Capodanno. Ed io è a voi che sto pensando, voi che come me rincorrete mille cose, o vi perdete tra il caos dei pensieri ed ora vi ritrovate a pensare: cosa preparo per domani sera? vorrei qualcosa di bello, buono, facile, vegan e gluten free, si perchè magari c'è da soddisfare più di un'esigenza. Un piatto quindi che vada bene per tutti. Ma esisterà?
Tranquilli, so che sembre difficile, ma vi assicuro che si può fare! Un bel respiro e concentriamoci su queste crespelle vegan e gluten free di zucca e cavolo nero.  
Premetto per onestà che questo non è un piatto velocissimo, richiede un pò di impegno, questo si, ma non troppo, ed ha il vantaggio di poter essere preparato in anticipo e semplicemente infornato all'ultimo momento. Avendolo pensato in monoporzione poi è ancora più semplice, basta toglierlo dal forno e servirlo in tavola senza nemmeno doversi preoccupare di tagliare delle fette perfette :) E' un piatto goloso, di stagione. Secondo me un primo piatto molto carino per Capodanno. Fa parte del menù che ho preparato l'anno scorso perla LAV, ma che non avevo ancora mai postato, ma non poteva mancare tra queste pagine dato che aveva riscosso un certo successo :) Non riesco a pubblicarlo tutto per mancanza di tempo, ma trovate il menù completo scaricabile nella homepage di questo blog, proprio li alla vostra destra. Domani per augurarvi buona fine e buon inizio vi lascerò l'ultima proposta, facilissima, veloce e molto sfiziosa, ma per ora non anticipo nulla. L'appuntamento per tutti i ritardatari è per domani sempre qui. Vi dico solo procuratevi del cavolo riccio abbondante ecco, solo questa piccola anticipazione. Ora vi lascio alla ricetta di oggi così se volete potete portarvi avanti con il lavoro preparando qualcosa in anticipo. E se cercate qualcosa da aggiungere come secondo piatto, vi lascio anche questa proposta 

Crespelle gluten free con zucca e cavolo nero 

Preparazione: 90 minuti
Cottura: 1 ora circa

Ingredienti per 6 persone

Per le crespelle
Farina di ceci: 140 g
Farina di grano saraceno: 60 g
Bevanda vegetale: 150 g (soia o avena al naturale)
Acqua: 300 g
Olio evo: 1 cucchiaio + per ungere
Sale: qb

Per il ripieno
Zucca Delica: 400 g
Cavolo nero pulito: 300 g
Mandorle spellate: 100 g
Basilico: 1 rametto
Salvia: 1 fogliolina
Olio evo: qb
Sale: qb

Per la besciamella
Latte di avena gluten free al naturale: 700 g
Farina di riso: 65 g
Noce moscata: qb
Olio evo: qb
Sale: qb

Preparazione

Per le crespelle
Setacciate le due farine con il sale, aggiungete la bevanda vegetale poca alla volta stemperando con  una frusta per eliminare i grumi, aggiungete anche l’acqua e l’olio. Fate riposare almeno due ore. Scaldate una padella antiaderente del diametro di 13/15 cm, ungetela con pochissimo olio evo, versate un mestolo piccolo di pastella e facendola roteare velocemente cuocete le crespelle una alla volta rigirandole da entrambe i lati. Tenete da parte. 

Per il ripieno
Sbollentate il cavolo nero, scolatelo, fatelo raffreddare, tritatelo. Frullatene la metà con 100 g di mandorle spellate, sale, poca acqua di cottura e olio evo quanto basta per ottenere una crema soda. Aggiungete qualche fogliolina di basilico spezzettato, passate al mixer e tenete da parte. 
Tagliate la zucca a fette e poi a cubetti piccoli. Saltateli in padella con qualche cucchiaio d’olio evo, una foglia di salvia e un po’ di sale finché saranno morbidi. Tenete da parte.

Per la besciamella
Preparate un roux mescolando la farina con l’olio evo e fate tostare sul fuoco per qualche minuto. Scaldate la bevanda d’avena, aggiungete il sale e una grattugiata abbondante di noce moscata. Fuori dal fuoco aggiungete la bevanda d’avena calda poca alla volta stemperando con una frusta per eliminare i grumi. Cuocete per circa dieci minuti dal bollore a fiamma dolcissima sempre mescolando. Aggiustate di sale se necessario.

Preparazione piatto
Preparate 6 cocotte individuali. Distribuite sul fondo di ognuna poca besciamella. Ponete quindi una crespella, aggiungete ancora un po’ di besciamella, la crema di cavolo nero, un po’ di cavolo nero tritato, un cucchiaio di zucca. Procedete così con un’altra crespella, besciamella, cavolo nero, zucca, chiudete con una crespella, poca besciamella e zucca. Cuocete in forno per 20 minuti a 180° e fate gratinare a 200° gli ultimi 5 minuti finché risulteranno dorate.

Ci aggiorniamo domani con una ricetta velocissima che vi farà fare un figurone, parola :) Un bacio a tutti 

1 commento:

  1. Le idee dell'ultimo minuto sono sempre le benvenute.
    Ottima ricetta, con ingredienti che adoro.
    TI auguro un sereno 2018
    A presto,
    Natalia

    RispondiElimina