Lightbox Effect

martedì 9 gennaio 2018

Barrette energetiche senza zucchero con miglio, frutta secca e cioccolato



Non so se dopo le feste vi sentite scarichi, o se avete fatto scorte di energia approfittando dei menù delle feste. Io personalmente ho mangiato come sempre,  anzi, forse meno. Ora sto festeggiando ora la fine delle feste ma mi sento a pezzi, stanchissima e stressata. Mi serve qualcosa che mi dia energia e migliori il mio umore grigio e che sia anche sano. 
Delle barrette energetiche potrebbero andare bene secondo voi?  Per me senz'altro si, mi piacciono tanto, come tutte le cose scrocchiarelle. Io ci metto il cioccolato fondente a pezzetti, i frutti rossi essiccati, le mandorle e le nocciole, semi vari e miglio soffiato al naturale (senza zucchero per intenderci). Dolcifico con poco malto e le mie barrette sono pronte per il forno. Sono velocissime e potete conservarle in scatole di latta ben chiuse. Se le volete ancora più scrocchiarelle, aggiungete una spolverata di zucchero di canna in superficie prima di infornare.  So che è difficile, ma prima di mangiarle fatele raffreddare! 
Queste barrette energetiche le trovate anche sul blog Amatigotà, dove potete scaricare anche il mio ricettario: 12 idee una per ogni mese, ricette sane ma golose, se siete curiosi potete scaricarlo qui 

Barrette energetiche senza zucchero con miglio, frutta secca e cioccolato

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 10 barrette

miglio soffiato al naturale: 40 g
mandorle al naturale non spellate: 30 g
nocciole: 1 cucchiaio
semi di zucca al naturale: 1 cucchiaio
malto di riso: 1 cucchiaio
cioccolato fondente: 30 g (in scaglie o gocce)
frutti rossi essiccati: 25 g
olio di cocco: 4 cucchiai 

Procedimento

Tritate grossolanamente con un coltello i semi e i frutti rossi. In un’ampia ciotola uniteli al miglio soffiato. Aggiungete il cioccolato, il malto, e il burro di cocco dopo averlo sciolto a bagnomaria. Mescolate bene e versate il composto in una tortiera quadrata o rettangolare foderata di carta forno, Appiattite il composto e livellatelo bene mantenendo uno spessore di circa  1 cm. Infornate a 150° per 20 minuti circa. Sfornate, aspettate qualche minuto, e quando si sono leggermente intiepidite, con un coltello affilato tagliate il composto in barrette rettangolari. Lasciate raffreddare completamente. Conservate in scatole di latta ben chiuse.

Alcune annotazioni: potete variare i cereali, (potete usare anche i fiocchi di cereali) la frutta e i semi, a seconda di quello che avete in casa e in base ai vostri gusti. 

Un bacio a tutti e al prossimo post

4 commenti:

  1. Buoneeeeee....
    Queste sono perfette per le colazioni e le merende scolastiche di mia figlia ;)
    Mi sa che te le copio!
    Un bacione grande e buon anno nuovo, cerca di riprendere al più presto le tue energie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo. Un abbraccio grande e un bacio. ❤

      Elimina
  2. Buoneeeeee mi piacciono questi spezzafame nutrienti e naturali! Baci e felice nuovo anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely! Un abbraccio e buon nuovo anno anche a te ❤

      Elimina